Il Liceo Euclide alle Nazionali di Neuroscienze 2015

alunni alle selezioniAnche quest’anno il Liceo Euclide partecipa alle Olimpiadi Nazionali delle Neuroscienze che si terranno a Brescia il 18 aprile prossimo. Qui verrà designato il vincitore delle Olimpiadi italiane delle Neuroscienze, che rappresenterà il paese alla gara internazionale (The International Brain Bee) in programma dal 20 al 26 agosto a Cairns, in Australia, in occasione del 25th Meeting of the International Society for Neurochemistry. Alla competizione, organizzata dall’università di Cagliari, hanno partecipato i migliori studenti provenienti dalle scuole di tutta la Sardegna che hanno superato la fase locale che si è tenuta il 21 febbraio 2015.  Marco Sibiriu, della 5^D scientifico, si è classificato terzo alla selezione regionale superando la prova a squadre (che consisteva nella soluzione di un cruciverba con definizioni che prevedevano conoscenze relative all’anatomia cerebrale) e prove individuali, con domande sui neuroni uditivi e sui neurotrasmettitori, quiz di attenzione e le domande a bruciapelo della prova finale, su sinapsi, dendriti, motoneuroni e midollo spinale. Tra i cinque i ragazzi del nostro Liceo (nella foto) che hanno gareggiato in un clima pieno di emozioni e che fino a metà mattina sono riusciti a rimanere in testa alla gara, solo Marco, dopo una serrata serie di domande, è riuscito ad entrare nella rosa dei tre migliori che parteciperanno alla fase nazionale. Per assegnare il terzo posto, infatti, si è reso necessario procedere ad uno spareggio con domande ad eliminazione diretta tra tre studenti: Marco SibiriuLorenzo Pili e Giaime Amodeo, tutti del Liceo Scientifico Euclide di Cagliari.

E’ una riconferma dell’eccellente livello qualitativo degli alunni del Liceo Euclide, già espresso nella medesima competizione anche negli anni passati.

Pagina della gara presso l’Università di Cagliari